Tipologia_economica_della_citta_nel_Bass

Tipologia_economica_della_citta_nel_Bass - 823 Questioni...

Info icon This preview shows pages 1–3. Sign up to view the full content.

TIPOLOGIA ECONOMICA DELLA CITTÀ NEL BASSO MEDIOEVO 1. Una premessa esegetica e storiografica A partire dagli anni Settanta del secolo scorso la storiografia italiana, inve- stita dal grande successo di un’opera come quella di Emmanuel Le Roy Ladurie sul villaggio occitanico di Montaillou, uscita in italiano nel 1977, iniziò a fare i conti, sia dal punto di vista euristico che metodologico, con l’approccio mi- croanalitico alla storia, di origine appunto francese: un approccio metodologico che, va detto subito, nonostante il passare degli anni non sembra aver ancora espresso pienamente, almeno qui da noi, tutte le proprie potenzialità esegetiche. In Italia, infatti, più che allo scavo paziente, all’analisi approfondita della realtà locale presa in esame, si è spesso preferito correre direttamente alle conclusioni generali, alla sintesi, che ha non di rado assunto addirittura le forme del modello (clamoroso il caso, montato al termine di quel medesimo decennio, della steri- le se non fuorviante formula del “feudalesimo mediterraneo”, della quale per fortuna, e pour cause , oggi nessuno parla più) ( 1 ); insomma, si è subito partiti all’individuazione del caso esemplare, trascurando presto la certosina ricostru- zione di quelli particolari, i quali solo, pur con tutte le loro eccezioni e le loro singolarità, avrebbero potuto poi collegarsi tra loro entro una tipologia generale. Neppure ha aiutato, in questo senso, l’istituzione, all’interno dell’ordinamento universitario, del Dottorato di Ricerca, giacché, a differenza che in Francia, le tesi di dottorato qui da noi sono elaborate in tempi troppo brevi, e perciò, nella maggior parte dei casi, non offrono risultati maturi e coordinati, dando piuttosto luogo a un panorama informativo e storiografico diseguale e quasi puntiforme. ( 1 ) Chi scrive ne segnalò immediatamente l’incongruenza: B. F IGLIUOLO , Il feudalesimo medi- terraneo: un nuovo «modello»? , in «Archivio Storico per le Province Napoletane», XCIX, 1981, pp. 169-76. 823 QUESTIONI STORICHE
Image of page 1

Info icon This preview has intentionally blurred sections. Sign up to view the full version.

Questioni storiche 824 ( 2 ) Su Freeman cfr. la ‘voce’ di W. D. R UBINSTEIN , in Oxford Dictionary of National Biography. In Association with the British Academy from the earliest Times to the Year 2000 , vol. 20, Oxford 2004, pp. 933-34. ( 3 ) Contributi raccolti nel volume Il segno dei tre. Holmes, Dupin e Peirce , a cura di U. Eco e Th. A. Sebeok, Milano, Bompiani, 1983. Cfr. pure L. S IVIERO , Dylan Dog e Sherlock Holmes: indaga- re l’incubo. Il tramonto del detective nell’opera di Tiziano Sclavi , Roma, Nicola Pesce editore, 2012. ( 4 ) B. F IGLIUOLO , I mercanti fiorentini e il loro spazio economico nel Medioevo: un modello di organizzazione capitalistica , in «Archivio Storico Italiano», CLXXI, 2013, 4, pp. 639-664. In effetti, come si accennava, dal punto di vista euristico la microanali- si appare una forma di approccio esegetico valida e ben consolidata, giacché fondata evidentemente sul procedimento logico induttivo, in contrapposizione a metodologie diverse ma pure del pari consolidate, quali quelle che dal dato generale ricavano i motivi e i casi particolari, deduttivamente. Il dibattito storio-
Image of page 2
Image of page 3
This is the end of the preview. Sign up to access the rest of the document.
  • Fall '11
  • Arthur
  • Pisa, Roma, XV secolo, S. Tognetti, Firenze, Orlando, Venezia

{[ snackBarMessage ]}

What students are saying

  • Left Quote Icon

    As a current student on this bumpy collegiate pathway, I stumbled upon Course Hero, where I can find study resources for nearly all my courses, get online help from tutors 24/7, and even share my old projects, papers, and lecture notes with other students.

    Student Picture

    Kiran Temple University Fox School of Business ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    I cannot even describe how much Course Hero helped me this summer. It’s truly become something I can always rely on and help me. In the end, I was not only able to survive summer classes, but I was able to thrive thanks to Course Hero.

    Student Picture

    Dana University of Pennsylvania ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    The ability to access any university’s resources through Course Hero proved invaluable in my case. I was behind on Tulane coursework and actually used UCLA’s materials to help me move forward and get everything together on time.

    Student Picture

    Jill Tulane University ‘16, Course Hero Intern