Esercitazione_8_Testo_e_Soluzione_2016.11 (1).pdf

Esercitazione_8_Testo_e_Soluzione_2016.11 (1).pdf -...

Info icon This preview shows pages 1–2. Sign up to view the full content.

View Full Document Right Arrow Icon
1 ESERCITAZIONE N. 8 Esercizio a) Dopo aver esposto le motivazioni alla base della differenze tra il reddito civilistico ed il reddito fiscale, si chiarisca, anche con l’ausilio di esemplificazioni, il concetto di “differenza temporanea” e “differenza permanente”. Soluzione Esercizio a) La differenza esistente tra reddito civilistico e reddito fiscale è dovuta alla diversa normativa cui si fa riferimento nella determinazione dell’uno e dell’altro: il reddito civilistico viene determinato secondo le regole dettate dal Codice Civile, integrate dai Principi Contabili OIC (o IAS/IFRS per i soggetti che adottano tali principi), mentre il reddito fiscale secondo le regole dettate dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR). Per determinare il reddito imponibile fiscale (RI) è necessario partire dal reddito ante imposte di conto economico (RAI) e apportare allo stesso delle variazioni in aumento e in diminuzione secondo quanto indicato dal TUIR. Tali variazioni possono essere sia temporanee che permanenti (o definitive). Le differenze permanenti trovano origine in un esercizio e NON sono destinate ad annullarsi negli esercizi successivi. Possono essere positive (componenti positivi di reddito contabilizzati, in quanto di competenza economica, mai imponibili, cioè esenti o esclusi) oppure negative (componenti negativi di reddito contabilizzati, in quanto di competenza economica, mai deducibili). Le differenze temporanee invece sorgono in un determinato esercizio e sono destinate ad annullarsi (tramite i riversamenti) in esercizi successivi. Le differenze temporanee positive sorgono a fronte di componenti positivi di reddito che diventeranno imponibili in esercizi successivi a quello nel quali sono imputati al Conto Economico civilistico. Le differenze temporanee negative, invece, sorgono a fronte di componenti negativi di reddito che diventeranno deducibili (in tutto o in parte) in esercizi successivi a quello nel quale sono imputati al Conto Economico civilistico. Esercizio b) Dal conto economico della società BRATY S.p.A. al 31/12/X, redatto sulla base di quanto disposto dalla normativa civilistica, emerge un risultato ante imposte pari ad € 14.000.
Image of page 1

Info icon This preview has intentionally blurred sections. Sign up to view the full version.

View Full Document Right Arrow Icon
Image of page 2
This is the end of the preview. Sign up to access the rest of the document.

{[ snackBarMessage ]}

What students are saying

  • Left Quote Icon

    As a current student on this bumpy collegiate pathway, I stumbled upon Course Hero, where I can find study resources for nearly all my courses, get online help from tutors 24/7, and even share my old projects, papers, and lecture notes with other students.

    Student Picture

    Kiran Temple University Fox School of Business ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    I cannot even describe how much Course Hero helped me this summer. It’s truly become something I can always rely on and help me. In the end, I was not only able to survive summer classes, but I was able to thrive thanks to Course Hero.

    Student Picture

    Dana University of Pennsylvania ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    The ability to access any university’s resources through Course Hero proved invaluable in my case. I was behind on Tulane coursework and actually used UCLA’s materials to help me move forward and get everything together on time.

    Student Picture

    Jill Tulane University ‘16, Course Hero Intern