termo09 - Miscele Semplici Descrizione Termodinamica delle...

Info iconThis preview shows pages 1–6. Sign up to view the full content.

View Full Document Right Arrow Icon
Descrizione Termodinamica delle Miscele Grandezze Parziali Molari Volume Parziale Molare Energia di Gibbs Parziale Molare Significato del Potenziale Chimico Equazione di Gibbs - Duhem Termodinamica del Mescolamento Energia di Gibbs del Mescolamento Altre Funzioni Termodinamiche del Mescolamento Potenziale Chimico dei Liquidi Soluzioni Ideali Soluzioni Diluite Ideali Miscele Semplici
Background image of page 1

Info iconThis preview has intentionally blurred sections. Sign up to view the full version.

View Full DocumentRight Arrow Icon
Molarità [J], c J (varia con la temperatura perché varia il volume) J ammontare di soluto [J] volume di soluzione n V = = [mol L -1 ], [mol dm -3 ] Molalità , b J (non varia con la temperatura) J J solv ammontare di soluto massa di solvente n b m = = [mol kg - 1 ] Frazione molare , x J J J J ammontare di J ammontare totale n x n = = adimensionale Ci occupiamo principalmente di miscele liquide binarie non reattive di componenti A e B, usando le frazioni molari per descrivere la composizione ( x A + x B = 1) Si chiama soluzione una miscela omogenea cioè un sistema monofasico con almeno due componenti. La fase può essere liquida, solida o gassosa. La composizione di una soluzione può essere espressa in molti modi
Background image of page 2
Grandezze parziali molari : rappresentano il contributo fornito da un componente alla proprietà globale della miscela Volume parziale molare : é il contributo che un componente in una miscela porta al volume totale Se aggiungo 1 mole di H 2 O a un gran volume di H 2 O, V cresce di 18 cm 3 (volume parziale di H 2 O = 18 cm 3 mol - 1 ) Se aggiungo 1 mole di H 2 O a un gran volume di Etanolo, V cresce di 14 cm 3 (volume parziale di H 2 O in EtOH = 14 cm 3 mol - 1 ) La diversa crescita nel volume totale nella miscela H 2 O/EtOH dipende dall’identità delle molecole che circondano quelle di H 2 O. Le molecole di EtOH si impaccano attorno alle molecole di H 2 O e il volume cresce solo di 14 cm 3 mol -1 Il volume parziale molare della sostanza A in una miscela é la variazione di volume per mole di A aggiunta a un gran volume della miscela Volume parziale molare
Background image of page 3

Info iconThis preview has intentionally blurred sections. Sign up to view the full version.

View Full DocumentRight Arrow Icon
Il volume parziale molare di un componente in una miscela varia con la composizione mentre si passa da A puro a B puro perché l’intorno molecolare di ogni molecola varia (impaccamento, solvatazione, ecc.) Il volume parziale molare, , del componente J é definito come n ′ significa che il numero di moli di tutte le altre sostanze é costante J J , , ' = p T n V V n J V
Background image of page 4
Il volume parziale molare é la pendenza della curva del volume totale al variare dell’ammontare di J nella miscela (volume vs. composizione) I volumi parziali molari variano con la composizione (pendenze diverse per le composizioni a e b – volume parziale molare in b é negativo (il volume totale diminuisce per aggiunta di A) Per una miscela binaria la composizione può essere variata aggiungendo dn A di A e dn B di B. Il volume totale varia di B A A B A B , , , , A A B B = + = + p T n p T n V V dV dn dn n n V dn V dn Se i volumi parziali molari sono noti, a
Background image of page 5

Info iconThis preview has intentionally blurred sections. Sign up to view the full version.

View Full DocumentRight Arrow Icon
Image of page 6
This is the end of the preview. Sign up to access the rest of the document.

This note was uploaded on 10/30/2010 for the course INDUSTRIAL 01 taught by Professor Fusina during the Fall '10 term at Università di Bologna.

Page1 / 49

termo09 - Miscele Semplici Descrizione Termodinamica delle...

This preview shows document pages 1 - 6. Sign up to view the full document.

View Full Document Right Arrow Icon
Ask a homework question - tutors are online