Lecture12Notes

Info iconThis preview shows page 1. Sign up to view the full content.

View Full Document Right Arrow Icon
This is the end of the preview. Sign up to access the rest of the document.

Unformatted text preview: ferite croniche , anaelastiche . - Si esegue una incisione a V adiacente alla ferita. - Quest’ultima viene suturata dopo scollamento della cute. - L’incisione a V viene suturata a Y iniziando dalle estremità della V. Plastica a Z : - allunga e rilassa la ferita. - incisione a Z adiacente la ferita. - I due bracci della Z devono avere la stessa lunghezza dell’asta centrale. - L’allungamento della ferita si crea quando si traspongono i lembi della Z. - I lembi vengono scollati, trasposti - sutura Difetti cutanei irregolari . Difetti circolari: - l’exeresi circolare permette un risparmio di cute - forma le “orecchie di cane”. - tecnica lineare per difetti di piccole dimensioni. - I punti sono apposti parallelamente alla direzione delle linee di tensione iniziando dal centro della lesione. - Si asportano le pieghe cutanee - si giustappongono i margini Difetti triangolari : - riparati con lo scorrimento dei tessuti vicini. - La sutura semplice inizia a ciascun vertice del triangolo - formando una sutura a Y. Difetti quadrati e rettangolari : - inizia da ciascun lato e...
View Full Document

This document was uploaded on 02/24/2014 for the course VET/09 03811 at University of Bologna.

Ask a homework question - tutors are online