svitare la vite posizionata al centro del cappuccio che porta lalimentazione

Svitare la vite posizionata al centro del cappuccio

This preview shows page 360 - 362 out of 483 pages.

svitare la vite posizionata al centro del cappuccio che porta l’alimentazione elettrica alla valvola; sollevare e allontanare il cappuccio; rimuovere l’elettrovalvola dalla tubazione e fissarne rigidamente il corpo ad una morsa; svitare il dado [1] che tiene il solenoide [2] e sfilare quest’ultimo dall’alberino [3]; svitare l’alberino dalla sede della valvola; controllare la condizione dell’O-ring [4], e degli altri componenti e pulirli accuratamente; riassemblare i componenti ripetendo in modo inverso le operazioni già eseguite; montare la valvola facendo attenzione al verso del flusso controllando le frecce stampate sul corpo. ! Non si deve riavvitare troppo il dado [1] perché potrebbe ostacolare il movimento dell’otturatore della valvola impedendogli una corretta apertura o chiusura. Manutenzione della valvola pressostatica (solo per modelli con condensatore raffreddato ad acqua) vedere capitolo G - VALVOLA PRESSOSTATICA La valvola può trattenere impurità. Per rimuoverle procedere come segue: posizionare la manopola [1] sui valori di pressione minima (“1” sulla scala); assicurarsi che l’elemento sensibile a soffietto [4] non sia sotto pressione; introdurre un cacciavite attraverso la fessura longitudinale e asportare lo scodellino della molla [2] dalla sua sede; aprire la valvola; sciacquare le parti sporche; rimpiazzare gli anelli OR [3] usurati, se necessario; ingrassare la superficie cilindrica di guida con grasso non acido; lubrificare viti ed alberini prima di riassemblare la valvola. ! L’apertura dell’unità a soffietto sotto pressione può provocarne la deformazione permanente.
Image of page 360
13 Italiano I - RICERCA GUASTI PROBLEMA CAUSA SINTOMO RIMEDIO A. Punto di rugiada B1 superiore al valore previsto. (relativo all’ essiccatore) A1. Temperatura aria compressa da essiccare troppo elevata. A1.1. Temperatura B1 e B2 superiore al valore previsto. Intervento allarme HA1 (se è stato modificato il parametro HA1 della PROG di B1) e intervento del relè di allarme generale Riportare la temperatura ingresso aria entro i limiti prefissati. A2. Portata aria compressa da essiccare troppo elevata. Vedi A1.1. Riportare la portata d’aria compressa entro i limiti prefissati. A3. Pressione aria compressa da essiccare troppo bassa. Vedi A1.1. Riportare la pressione di esercizio dell’aria compressa entro i limiti prefissati. A. Punto di rugiada B1 superiore al valore previsto. A4. Modelli raffreddati ad aria: temperatura ambiente troppo elevata. Vedi A1.1. Riportare la temperatura ambiente entro i limiti prefissati. (relativo al refrigeratore) A5. Modelli raffreddati ad acqua: temperatura acqua di raffreddamento troppo elevata (scarsa portata d’acqua). Vedi A1.1. Riportare la temperatura di ingresso dell’acqua entro i limiti prefissati (aumentare la portata d’acqua). A6. Modelli raffreddati ad aria: alette del condensatore sporche.
Image of page 361
Image of page 362

You've reached the end of your free preview.

Want to read all 483 pages?

  • Winter '15
  • ProfessorTronato
  • MACCHINA, Pressione, Scambiatore di calore, Compressore, Serbatoio

What students are saying

  • Left Quote Icon

    As a current student on this bumpy collegiate pathway, I stumbled upon Course Hero, where I can find study resources for nearly all my courses, get online help from tutors 24/7, and even share my old projects, papers, and lecture notes with other students.

    Student Picture

    Kiran Temple University Fox School of Business ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    I cannot even describe how much Course Hero helped me this summer. It’s truly become something I can always rely on and help me. In the end, I was not only able to survive summer classes, but I was able to thrive thanks to Course Hero.

    Student Picture

    Dana University of Pennsylvania ‘17, Course Hero Intern

  • Left Quote Icon

    The ability to access any university’s resources through Course Hero proved invaluable in my case. I was behind on Tulane coursework and actually used UCLA’s materials to help me move forward and get everything together on time.

    Student Picture

    Jill Tulane University ‘16, Course Hero Intern

Stuck? We have tutors online 24/7 who can help you get unstuck.
A+ icon
Ask Expert Tutors You can ask You can ask You can ask (will expire )
Answers in as fast as 15 minutes
A+ icon
Ask Expert Tutors