No aspetta ancora un momento Ma Sofia non possiamo stare qui tutta la notte In

No aspetta ancora un momento ma sofia non possiamo

This preview shows page 18 - 21 out of 31 pages.

- No, aspetta, ancora un momento .. . - Ma Sofia, non possiamo stare qui tutta la notte! In quel momento, fuori della porta, si sente un rumore. - Aiuto! - dice Sofia - Sta arrivando qualcuno. - Hai visto? Te l'avevo detto ... - E adesso che facciamo? Scommettiamo - in! scomme ll ere: fa re un a sco mm essa, fare una gara per indovinare qua lc osa. Es.: Seco nd o me v in ce il Milan. seco nd o te la Ju ve ntu s; scommettiamo che ho ragione io? L 'u/limo Caravaggio - c'è un'altra porta. Vieni, usciamo da là! Lorenzo e Sofia escono velocemente dall'Aula Dei. Subito dopo un frate apre la prima pOlia ed entra nella sala, ma non si accorge di niente. I due ragazzi corrono attraverso il corridoio. Salgono le scale, finalmente arrivano nella loro stanza. - Che paura! - dice Sofia. - Grazie Lorenzo, mi hai salvato! Lorenzo ride: - Ah, ah, sei rimasta come un pesce lesso! - Stupido, vieni qui. Dammi un bacio. Capitolo XIX Qualche ora dopo. Sofia e Lorenzo sono nella loro stanza. Stanno dorn1endo. Dalla finestra entra la luce del primo mattino. ]uan apre la porta: - Ragazzi, svegl iatevi! - Eh? Cosa? - Svegliatevi! È ora di alzarsi. - Ah, Juan, sei tu! - dice Lorenzo. - Ciao Juan. - dice Sofia. - Sono le sei e mezza. - dice ]uan - Non abbiamo molto tempo. Mettetevi questi vestiti da giardinieri. Poi andate in giardino e aspettatemi là. lo arrivo tra dieci minuti. pesce lesso: persona molto lenta, poco intell igente (" lesso" significa "bollito", "cotto nell 'acqua bollente"). giardinieri : persone che si occupano del giardino. Es. : I giardinieri co noscono i nomi di tutte le piant e. Note ,
Image of page 18
L 'ultimo Cara vaggio - Va bene, ci vediamo dopo, Juan va via. - Sto morendo di sonno,., - dice Lorenzo - Non si potrebbe avere un caffè? - Certo. - risponde Sofia - Con cornetti caldi, pane, burro e marmellata. Te li porto subito. - Davvero? - Ma Lorenzo! Dove hai la testa? Stavo scherzando! Dai, alzati. Juan ci aspetta. Dieci minuti dopo Sofia e Lorenzo sono in giardino. Hanno messo i vestiti da giardinieri. In quel momento qualcuno li chiama. È un frate: -Ehi, voi! - S .. ssì? - dice Lorenzo. - Avete tagliato l'erba del giardino? - Sì, sì. - Bene. Scusate se vi ho disturbato, continuate a lavorare. Siete dei bravi ragazzi! Arrivederci. Il frate rientra nel convento. -Hai visto? -dice Lorenzo - Sembriamo proprio due veri giardinieri. - Tu un giardiniere? - dice Sofia - Ma se non sai distinguere una rosa da una margherita! Lorenzo sta per rispondere, ma un altro frate esce dal convento. Ha qualcosa nelle mani. È Juan. - Ecco, ragazzi. Questo è il quadro. Fate attenzione. Potete tenerlo per una settimana, non di più. Poi dovete riportarlo qui. distinguere: capire la differenza tra due cose. Es.: L 'e tica insegna a distinguere il bene dal male. margherita: ) /
Image of page 19
L 'ullimo Cara va gg io - Stai tranquillo. - dice Sofia. - Adesso andate via subito. E .. . buona fortuna! - Grazie, Juan. Sei un vero amico! - Ciao ragazzi. A presto! Capitolo XX Poco dopo. - È stata una fortuna incontrare Juan. - dice Sofia, mentre lei e Lorenzo scendono dal monte Argentario con il quadro.
Image of page 20
Image of page 21

  • Left Quote Icon

    Student Picture

  • Left Quote Icon

    Student Picture

  • Left Quote Icon

    Student Picture